E si è conclusa anche la prima fase del torneo GLFP, che vedrà la sua fantastica finale il 6 giugno, a Lucernate (Rho), con giornata interamente dedicata al divertimento e alla pallavolo, sull’erba. Nella giornata finale si contenderanno il titolo (sportivo e simbolico, poichè la pallavolo amatoriale mette al primo posto il divertimento, non ci sono premi in palio se non la gloria e la citazione negli annali) 42 squadre provenienti da tutta la provincia di Milano. Pallavolo Locate partecipa da due anni al torneo Volleycup con la squadra Vintage (età anagrafica dai 35 ai 48 anni, moralmente e fisicamente tutti sui 25 anni…), in campo si presentano 3 donne e 3 uomini (che utilizzano spogliatoi separati, non vi fate strane idee…) e che si confrontano con altre compagini, di livello variabile. Nel girone rosso, quest’anno, i locatesi, guidati da coach Alessandro Curti, si sono ritrovati a giocare con 3 squadre tra le più forti dell’intero torneo (una lo ha vinto due volte di seguito negli ultimi anni), con molti atleti giovani e giovanissimi (20-25 anni) ed altri che hanno giocato recentemente in campionati ufficiali di serie regionali e provinciali. Non troppo amatoriale, quindi, la situazione. No problem, forse i nostri, nell’arco della stagione, si sono fatti prendere un po’ troppo da agonismo e voglia di risultato, ma, alla fine, si sono rilassati e sono pronti per il 6 giugno.
Per quanto riguarda la prima fase, il bilancio ci vede quarti, con 31 punti e 7 partite vinte su 12 giocate. Non male…

#eandiamovintageeee #vintagetuttalavita #finoallafineforzalocate

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.